Questo sito, o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. I cookies ci permettono di rendere la tua esperienza migliore e più funzionale.
Chiudendo questo banner o continuando a navigare acconsenti all’uso dei cookie.

Un progetto iniziato nel lontano anno scolastico 1996-1997 per due sole classi seconde, che poteva rimanere ristretto solo a quell’anno e alle modalità curriculari. E che invece è divenuto (e rimasto) spazio/tempo pomeridiano di incontro aperto a tutti gli alunni del Liceo, con l’obiettivo di stimolare la riflessione sul mondo e su se stessi, di rendere possibile  condivisione e confronto di sensazioni ed emozioni tra coetanei e con l’adulto-guida.  Attraverso percorsi inusuali e coinvolgenti vengono sperimentate scoperte linguistiche con varie tecniche di scrittura, per riuscire ad esprimere quanto di semplice e di complesso identifica l’essere umano. Alla fine di ogni anno scolastico i testi più originali e significativi sono sempre stati raccolti in un piccolo libro in edizione amatoriale.

Nello slider sono raccolti i frontespizi di tutti i libri pubblicati. 

  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.2013-2014
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.2012-2013
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.2011-2012
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.2010-2011
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.2009-2010
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.2008-2009
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.2007-2008
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.2003-2004
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.2002-2003
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.2001-2002
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.2000-2001
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.1999-2000
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.1998-1999
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.1997-1998
  • LABOR SCRITTURA CREATIVAa.s.1996-1997

Docente referente: prof.ssa Laura Buscemi

Fruitori: tutti gli alunni del Liceo su base volontaria

Metodologia:

FASE TEORICA: lezione frontale. Calibrata a seconda dei livelli di competenza degli alunni partecipanti. Si approfondiscono le nozioni basilari per la differenziazione, il riconoscimento e la scrittura di un testo in prosa e in poesia a livello retorico, metrico e stilistico

FASE OPERATIVA: lezione partecipata. Scelta dell’ “oggetto” e sua scomposizione. Individuazione dell’originalità descrittiva. Operazioni di scelta lessicale.

FASE CREATIVA: lavoro individuale. Produzione di testi personali in base ad input forniti dal docente, autovalutazione ed autocorrezione su suggerimenti del docente.

Tempi: attività pomeridiana di 2 ore settimanali consecutive, nei mesi ottobre - aprile